Quando andare Ungheria

Bagno termale di Széchenyi: riscaldamento invernale

Le fredde giornate invernali sono perfette per nuotare in un bagno all'aperto a Budapest

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Ci sono pochi posti al mondo dove i bagni termali sono popolari come a Budapest. Ci sono molti tipi diversi di bagni in città e spetta a voi scegliere dove gustare un rilassante bagno termale e spa. Se volete davvero sentire lo spirito delle tradizioni locali, dovete visitare le Terme di Széchenyi in inverno. Il complesso Széchenyi è stato costruito nel 1913 e merita almeno di essere visto per la sua splendida architettura e decorazione neo-barroche.

Oggi è composto da 15 piscine interne e 3 all'aperto, che variano per dimensioni, temperatura e composizione minerale. Potete trascorrere tutto il vostro tempo in un bagno o viaggio tra le opzioni disponibili.

Per la migliore esperienza di Széchenyi, programmate il vostro relax termico per una fredda mattinata invernale quando la maggior parte dei turisti sono ancora a dormire e solo i locali vengono a giocare a scacchi su tavoli galleggianti in piscine all'aperto sotto il cielo innevato.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Bagno termale di Széchenyi: riscaldamento invernale (Mappa)