Rove.me sostiene l’Ucraina 🇺🇦
Quando andare Maldive

Stagione balneare

Spiagge bianche incontaminate abbinate alle acque turchese: la bellezza delle Maldive è indiscutibile!

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Immagini splendide di spiagge incontaminate sono davvero ipnotizzanti, quindi la gente inizia ad amare le Maldive prima di essere stata lì. Tuttavia, la sua famosa sabbia di colore chiaro non è altro che la cacca di pappagallo, o più precisamente corallo indigesto.

Se si vuole fuggire completamente dal trambusto del mondo, il posto migliore per soggiornare sarebbe una villa d'acqua - una casa in mezzo all'acqua oltre le isole raggiungibile solo attraverso un sentiero d'acqua. Un nuovo studio ha dimostrato che è vero almeno per l'isola di Vakkaru. Il pappagallo si nutre di corallo e non separa le parti morbide dalle conchiglie dure, ingoiando la cosa tutta in una volta. Quest'ultimo finalmente esce e si stabilizza sul fondo del mare.

Si stima che un singolo pesce produca quasi una tonnellata di sabbia preziosa all'anno, quindi la specie è molto apprezzata e protetta come essenziale per l'ecosistema delle Maldive. Oggi 90 più resort sulle isole sono a vostra disposizione, e centinaia di isole sono in attesa per voi di esplorare da soli.

La stagione della spiaggia è migliore durante il periodo senza pioggia da dicembre a aprile.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Stagione balneare (Mappa)