Quando andare Francia

Colonnello della Bonette

Passeggiate lungo una delle strade più alte d'Europa immerse nelle Alpi francesi

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto
0

Il Col de la Bonette è uno degli iconici passi alpini delle Alpi francesi, caratterizzato dalla gara ciclistica del Tour de France. Con un'altitudine di 2.715 m sul livello del mare, il Col de la Bonette si trova vicino al confine con l'Italia all'interno del Parco Nazionale Mercantour. Segna il confine tra i dipartimenti delle Alpi-Maritimes e delle Alpi-de-Haute-Provence. La strada sopra il passo, che è classificato come settimo più alto nelle Alpi, è aperta solo da luglio a ottobre, a seconda delle condizioni meteorologiche

La strada è stata costruita nel 1961 come parte dell'autostrada che collega Nizza a Briançon. L'originale strada sterrata esisteva fin dagli anni 1860, ma l'ultima strada dalla cima della Bonette fu costruita nel 1960-1961.

La salita al Col de la Bonette non è così ripida, intorno all'8-10%. Comincia abbastanza facilmente, ma diventa più impegnativo verso la fine. La Route des Grandes Alpes attraversa il passo panoramico. Ci sono due modi per raggiungere il vertice. Attraverso un percorso di 24 km da Jausiers con 1.589 m di aumento di altitudine, o un percorso di 26 km da Saint-Étienne-de-Tinée con 1.652 m di aumento di altitudine. In cima, i visitatori possono fare un giro panoramico lungo 2 km intorno alla Cime de la Bonette Peak, 2.802 m (9.193 ft), che è la strada asfaltata più alta in Francia.

Il passo attrae molti ciclisti grazie alla sua esposizione durante il Tour de France nel 1962, 1964, 1993 e 2008. I marcatori ciclistici sono posti ad ogni chilometro su entrambi i lati della strada di montagna, indicando l'altezza, la distanza dalla partenza, e la distanza alla vetta.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Colonnello della Bonette (Mappa)