Quando andare Malta

Diving e immersioni

Scoprite lo spettacolare mondo subacqueo del Mediterraneo e potrete trovare i tesori dei naufragi della nave nelle profonde acque ceruleane

Condividi

reason default image
Vedi tutto

C'è molto da vedere a Malta, ma avete mai pensato di scoprire questa isola mediterranea sott'acqua? Alcune isole maltesi sono state votate come le migliori destinazioni per immersioni nel Mediterraneo. Potete trovare tutto ciò che potrebbe interessarvi: spazzature, baie, grotte, ruscelli protette, scogliere, scogliere e porti naturali che fioriscono con la vita marina.

Il punto di immersione delle isole maltesi è Gozo, in particolare il sito del Blue Hole a Dwejra. Si trova accanto alla finestra di Azure, che è stata distrutta dalla tempesta nel 2017, e inizia con una piscina interna che porta in mare aperto attraverso un grande torrente. Aspettatevi di vedere alcune grandi formazioni rocciose naturali e vita marina fantastica come octopi, pesci pappagallo, e corallo. Questo è un posto dove sia principianti che subacquei esperti possono godere ugualmente della bellezza.

Le isole maltesi hanno una storia rigogliosa da raccontare. Gran parte dell'eredità della battaglia per Malta si trova ora nelle acque azzurre che la circondano: torpedi, barche e naufraghi come i Maori HMS, il Lighter X127, l'Um El Faroud, una petroliera libica, il P31, il MV Xlendi, le navi passeggeri Karwela e Cominoland, il Bristol Blenheim e molti altri si trovano qui. In totale, ci sono 17 siti per immersioni di naufragio a Malta. I relitti molto intatti che giacciono ad una profondità di oltre 50 metri sono stati visti da pochi subacquei. Malta è divisibile tutto l'anno, con il tempo più stabile nei mesi estivi (tra giugno e settembre).

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Diving e immersioni (Mappa)