Quando andare Nuova Zelanda

Via Lattea, Nuova Zelanda

Milioni di stelle distanti della famosa Via Lattea dipingono arcobaleni stellati sopra il cielo della Nuova Zelanda durante le notti invernali

Miglior periodo: Giugno-agosto

Via Lattea
Via Lattea
Via Lattea
Vedi alloggi nelle vicinanze

Anche se i cieli estivi e autunnali sono riconosciuti come i più favorevoli per lo stellare in Nuova Zelanda, la famosa Via Lattea è un'eccezione. Si compone di milioni di stelle, che sono così lontane dalla Terra che non possono essere viste separatamente, ma solo come un debole percorso di luce a forma di arco stellato che si estende dall'orizzonte nord-est al sud-est.

Così, lo spettacolo è il più impressionante in inverno quando la coperta stellata della Via Lattea è proprio sopra la testa, lontano dai territori della Nuova Zelanda densamente popolato.

La Via Lattea si può vedere in Zealandia Ecosantuario appena fuori Wellington. Ma i posti migliori per osservare le stelle si trovano più lontano dalle città, nel Parco Nazionale Rakiura sull'isola Stewart, il Parco Nazionale Aoraki, intorno all'Osservatorio Mt John al Lago Tekapo, il Tongariro Crossing, e anche nel Parco Regionale Shakespear, che è 45 minuti di auto a nord di Auckland. Un'altra curiosa opzione è fare sci notturno presso la stazione sciistica Coronet Peak vicino a Queenstown. I proiettori non sono favorevoli a guardare le stelle mentre sciano, ma sulla strada di ritorno a Queenstown lungo le piste, i corpi celesti sicuramente si riveleranno.

Informazioni pratiche

Qual è il periodo ideale per osservare la Via Lattea in Nuova Zelanda?

Per osservare la Via Lattea in Nuova Zelanda, il periodo ottimale è durante i mesi invernali, tipicamente da giugno ad agosto. Sebbene il cielo sereno durante l'estate e l'autunno sia perfetto per osservare le stelle, per notare la Via Lattea è necessario il clima opposto, poiché è meglio osservarla durante la stagione invernale quando è direttamente sopra la testa. L'inverno è quindi il momento migliore per vivere la meraviglia di milioni di stelle lontane che brillano nel cielo notturno. Mostra di più

Quali sono i posti migliori in Nuova Zelanda per osservare le stelle e la Via Lattea?

I migliori posti per osservare le stelle e la Via Lattea in Nuova Zelanda si trovano lontano dalle città, per evitare qualsiasi inquinamento luminoso. Alcune delle migliori località includono il Tongariro Crossing, il Parco Nazionale di Aoraki, il Parco Nazionale di Rakiura sull'isola Stewart e l'Osservatorio del Monte John sul Lago Tekapo. Inoltre, lo Zealandia Ecosanctuary, situato fuori Wellington, è anche una grande scelta. Lo sci notturno presso la stazione sciistica Coronet Peak vicino a Queenstown è anche un'ottima opzione se si cerca qualcosa di insolito. Mostra di più

Cosa rende la Via Lattea in Nuova Zelanda distintiva?

La Via Lattea in Nuova Zelanda ha un tratto distintivo, ovvero la sua visibilità durante la stagione invernale. La Via Lattea è un percorso arcuato di stelle lontane e sfocate che si estende lungo il cielo neozelandese di notte. Anche se queste stelle non sono visibili individualmente, offrono uno spettacolo affascinante di luci che è uno spettacolo unico. La Via Lattea è meglio osservata durante l'inverno, anziché durante i cieli sereni dell'estate e dell'autunno, rendendola quindi un'attività straordinaria invernale in Nuova Zelanda. Mostra di più

Qual è la distanza dei migliori posti per osservare le stelle dalle città della Nuova Zelanda?

I migliori luoghi per osservare la Via Lattea in Nuova Zelanda sono a una certa distanza dalle città, e questo avviene deliberatamente per garantire condizioni di visione senza l'influenza della luce artificiale. Ad esempio, il Parco Nazionale di Rakiura sull'isola Stewart richiede un tragitto in traghetto da Bluff all'isola, e da Christchurch ci vogliono circa tre ore per raggiungere il Parco Nazionale di Aoraki e il Lago Tekapo. Il Tongariro Crossing richiede un'ora o due di macchina da importanti città, come Taupo o Ohakune. Inoltre, il Parco Regionale di Shakespear e lo Zealandia Ecosanctuary distano circa 45 minuti d'auto da Auckland e Wellington, rispettivamente. Mostra di più

Quali altre attività possono essere svolte durante l'osservazione della Via Lattea in Nuova Zelanda?

Lo sci notturno presso la stazione sciistica Coronet Peak vicino a Queenstown è un'ottima maniera per combinare l'osservazione delle stelle con un'attività divertente. Si potrebbe anche campeggiare durante la notte nei parchi nazionali di Rakiura e Aoraki, che è un altro modo interessante per godersi l'osservazione delle stelle. Inoltre, si può combinare la passeggiata del Tongariro Crossing durante il giorno per godere di fantastiche viste in condizioni di sole, insieme all'osservazione della Via Lattea durante la notte. Mostra di più

Fai una domanda
Ultimo aggiornamento: di Eleonora Provozin