Miglior periodo per andare Estonia

Fiori selvatici, Estonia

Meravigliosi fiori selvatici coprono il paesaggio dell'Estonia in primavera e estate

Miglior periodo: metà marzo-agosto

Fiori selvatici
Fiori selvatici
Fiori selvatici

Il ricco suolo dell'Estonia è favorito da varie specie di fiori selvatici. A partire dall'inizio di marzo in prati, foreste e parchi si possono trovare migliaia di segni di primavera. Tra loro foglia di fegato, anemone di legno, Wonder Violet, latte nano, fiore di cucù, e molti altri. Prati secchi sono pieni di Reni Vetch, Uccelli Primrose Occhio, e Globe Fiori. In maggio sarete in grado di vedere orchids, come l'Orchidea Militare, Orchidea Viola Prima, Orchidea Volante, LadyÕs Slip-per, ecc. Bog Rosemary, Labrador Tea e Cranberry possono essere trovati in piena fioritura nelle paludi estone

Il picco di piante selvatiche e fiori fioriscono in giugno e luglio. Nelle zone costiere, si possono trovare inghiottito, erbe Robert, e latte lattiero. Si possono vedere prati coperti da Danzig Vetch, Tare liscia, e Vetch legno. Le specie di orchidee in questo momento sono rappresentate da Helleborine Marsh, Helleborine a foglie larghe, Helleborine a rosso scuro, Musk Orchid e Bog Twayblade. La bellezza forestale dell'Estonia è catturata da Twinflower, Green-flowered Wintergreen, e Wintergreen One-flowered. Nelle paludi, si possono vedere Nubi, Guglielmo, Sundew e Farfalla Alpina. Se ti piace raccogliere fiori selvatici o semplicemente osservare il loro bellissimo fiore, l'estate è il momento migliore per venire.

Informazioni pratiche

Qual è il periodo migliore per visitare l'Estonia per vedere i fiori selvatici?

L'Estonia sboccia di fiori selvatici da metà marzo ad agosto, con il periodo di massima fioritura a giugno e luglio. Gli orchidee, l'ellenio delle paludi e il pisello liscio sono alcuni dei fiori che si possono vedere in piena fioritura in questo momento. Visitando ad agosto, è comunque possibile ammirare gli orchidee e altri fiori selvatici che continuano a sbocciare. Per vedere la piena fioritura dei fiori selvatici dell'Estonia, è meglio pianificare la visita all'inizio dell'estate. Mostra di più

Dove posso trovare i posti migliori per vedere i fiori selvatici in Estonia?

Il Parco Nazionale di Lahemaa, la Riserva Naturale di Kõrvemaa, il Parco Nazionale di Matsalu e l'Isola di Saaremaa hanno alcuni dei punti esclusivi che offrono osservazioni di fiori selvatici in Estonia. La stagione dei fiori che sbocciano va dalla primavera all'estate e può essere osservata attraverso i prati, le foreste, le torbiere e le aree costiere dell'Estland. Un tour guidato aiuta a raggiungere i luoghi più magnifici con una guida esperta, rendendo l'escursione molto più valida. Mostra di più

Quali tipi di fiori selvatici sono unici in Estonia?

L'eccellente ecosistema dell'Estonia supporta oltre 1440 varietà di fiori selvatici. Il paese ha una vasta gamma di specie di fiori selvatici, tra cui gli orchidee con oltre 45 specie trovate qui. Alcune delle specie di orchidee più rare trovate in Estonia includono l'orchidea Venere, l'orchidea bianca grande, l'orchidea Calipso e il piccolo botton d'oro. Diverse regioni dell'Estonia hanno habitat di fiori selvatici unici, favorevoli ad una vasta gamma di specie, rendendo l'esplorazione del suo terreno variegato un'esperienza unica. Mostra di più

Qual è il periodo di massima fioritura dei fiori selvatici in Estonia?

I fiori selvatici dell'Estonia sbocciano al massimo da giugno a luglio, adornando i prati e le foreste con specie colorate come l'ellenio delle paludi, l'ellenio a foglie larghe e l'ellenio rosso scuro. Anche le regioni costiere, i parchi e le torbiere dell'Estland contribuiscono alla vasta gamma di specie di fiori selvatici. La fioritura inizia da metà marzo e può continuare fino ad agosto, a seconda delle specie che prosperano nell'ecosistema dell'Estonia. Mostra di più

Ci sono regolamenti sulla raccolta di fiori selvatici in Estonia?

Le leggi del governo estone proteggono le specie di fiori selvatici rari e in pericolo che sbocciano nel paese. Raccogliere o danneggiare questi fiori nel loro habitat naturale è illegale e sono previste ammende appropriate per i trasgressori. Anche se esistono specie consentite per la raccolta di fiori selvatici, è sensato evitare di raccoglierli del tutto. Si consiglia di comunicare con le guide o i locali prima di raccogliere qualsiasi cosa durante l'avventura nei boschi dell'Estonia. Mostra di più

Fai una domanda
Ultimo aggiornamento: di Eleonora Provozin