Rove.me sostiene l’Ucraina 🇺🇦
Miglior periodo per andare Cile

Fiori selvatici della Patagonia

Colori splendidi dipingono i lati stradali, prati, cascate, parchi nazionali, boschi e steppe del Cile

Condividi

reason default image
Vedi tutto

Il Cile vanta sette specie di varie orchidee che crescono in colonie in aree protette e possono anche essere individuate individualmente in natura. I fiori a forma di clarinetto rosso profondo noto come la pianta cascata si trovano nelle zone umide accanto ai corsi d'acqua e alle cascate, mentre i prati sono spesso ricoperti da grandi fiori di colore giallo denominati scientificamente "ranunculus peduncularis". La grande diversità dei fiori può essere osservata nel sud del Cile, in particolare nel Parco Nazionale Torres del Paine

Le stagioni migliori per dilettarsi con i fiori cileni è primavera-estate, in particolare ottobre-febbraio. Anche se nessuno vi punirà per aver raccolto i fiori in natura, sarebbe molto più prudente trattenere – in questo modo vi assicurerete che i turisti che viaggiano dal Cile dopo che sarete in grado di osservare la bellezza naturale negli anni successivi.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Fiori selvatici della Patagonia (Mappa)