Miglior periodo per andare Nuova Zelanda

Waitomo Grotte

No, queste luci nelle grotte non sono né stelle, né lampade elettriche, ma in realtà vermi bioluminescenti!

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Quando ti trovi nelle Grotte di Waitomo Lucciola e vedi le luci blu sopra, a prima vista, potresti pensare di vedere il cosmo attraverso il telescopio o che questa sia una sorta di illuminazione natalizia. Ma in realtà, queste sono larve bioluminescenti di vari tipi appese al soffitto della grotta. Sono comunemente chiamati lombrichi di luce. Queste larve attirano gli insetti usando il blu che brilla letteralmente dalla fine del racconto del verme.

In realtà, questa luce blu è il risultato di una reazione chimica che avviene nella capsula di un racconto di larve. I fili argentati scintillanti sono fatti di muco appiccicoso prodotto anche dai lombrici per trappolare gli insetti. Si nutrono di varie mosche che sono attratte dalle luci blu e alla fine sono intrappolate nelle corde appiccicose.

I lombrichi sono stati scoperti nel 1887 da un inglese Fred Mace e il capo maori Tane Tinorau. Due anni dopo la moglie di Tinorau ha iniziato a guidare le grotte di Waitomo. Molte delle guide odierne di Lucciola Caves Tours sono discendenti di Tinorau e sua moglie.

Il momento migliore per visitare le grotte è durante i mesi estivi, cioè tra novembre e aprile. In altri mesi può diventare piuttosto freddo nelle grotte reali. L'estate è più probabile sia caldo che umido

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Waitomo Grotte (Mappa)