Miglior periodo per andare Utah

Stagni di evaporazione del potassio

Qualsiasi cosa vedi in Utah è sorprendente, e questi luminosi stagni nel deserto esplodono completamente la tua immaginazione

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Gli stagni di evaporazione del potassio sono i sorprendenti punti azzurri nel mezzo di un paesaggio desertico rosso. Un tale contrasto crea una scena strana ma attrae un sacco di persone interessate a un picco.

Questi stagni sono gestiti da Intrepid Potash Inc., il più grande produttore di cloruro di potassio negli Stati Uniti. Essi coprono un territorio di 1,5 chilometri quadrati lungo il fiume Colorado, 30 km a ovest di Moab. I laghetti sono rivestiti con gomma per mantenere i sali in. Il colore blu brillante che si può vedere è il risultato dell'aggiunta di una colorante artificiale, che li protegge dall'assorbimento della luce solare e dell'evaporazione. Mentre il sole evapora l'acqua nello stagno, i cristalli di potassio e sale rimangono. Il processo di evaporazione richiede circa 300 giorni, e ogni giorno questi stagni producono tra 700 e 1.000 tonnellate di potassio.

La fonte di potassio si trova ad una profondità di 914 metri sotto il 300 milioni di anni di bacino Paradox. Per estrarre il potassio da lì, si forano dei pozzi speciali e si pompa l'acqua calda per sciogliere il potassio. Tali stagni solari di acqua salata possono essere utilizzati come fonte di energia termica solare per la produzione di energia elettrica, la desalinizzazione e il riscaldamento dei processi. - -

Gli stagni di evaporazione del potassio sono lì tutto l'anno, ma l'evaporazione è la più intensa in estate (da maggio a settembre), così si può vedere come questo laboratorio naturale funziona da solo.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Stagni di evaporazione del potassio (Mappa)