Miglior periodo per andare Islanda

Canyon di Fjaðrárgljúfur

Il lavoro millenario di fusione dell'acqua ghiacciaia unita all'autentica solitudine islandese rende uno dei paesaggi naturali più affascinanti del mondo

Condividi

reason default image
Vedi tutto

I primi segni di Fjadrargljufur Canyon apparvero migliaia di anni fa quando grandi ghiacciai appena cominciarono a sciogliersi. Con il tempo l'acqua ha eroso la terra in quello che oggi si chiama spesso il canyon più bello del mondo.

La gola percorre per due chilometri, lungo il fiume Fjaðrá, e circa un centinaio di metri di profondità, e vale la pena esplorare sia dall'alto seguendo i suoi sentieri escursionistici usurati, e anche da sotto attraverso sentieri fluviali. Ricordate che la passeggiata più bassa è piuttosto ruvida e include acqua blu e attraversamento del fiume ghiacciaio, quindi assicuratevi di indossare scarpe appropriate.

Anche se Fjadrargljufur è noto come una destinazione per tutto l'anno, neve e ghiaccio rendono difficile raggiungere la zona. E se arrivate ancora lì, fate attenzione alle corniche, perché potrebbero diventare piuttosto scivolosi. Dopo tutto, il quadro più panoramico può essere catturato quando l'erba è verde, e il cielo è blu, cioè da metà primavera a metà autunno.

La cosa migliore di questo posto è la sua maestosa solitudine, che deve essere una caratteristica autentica della natura islandese in generale.

Il canyon si trova nel sud dell'Islanda vicino al villaggio di Kirkjubæjarklaustur ed è facile da trovare in quanto si trova proprio sulla Ring Road.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Canyon di Fjaðrárgljúfur (Mappa)