Quando andare Sri Lanka

Safari Leopard, Sri Lanka

Guardare i leopardi in natura è sicuramente un'esperienza di una vita

Miglior periodo: Marzo-ottobre

Safari Leopard
Safari Leopard
Safari Leopard

Visita il Parco Nazionale Yala in questo periodo dell'anno per ottenere la migliore vista sui leopardi. Inoltre, ci sono molti altri animali e uccelli spettacolari. Yala copre quasi 130.000 ettari con boschi lussureggianti, macchia, prati e bellissime lagune. Solo una parte del parco è aperta al pubblico. In precedenza il parco serviva come terreno di caccia per l'élite locale, mentre lo Sri Lanka era sotto il dominio britannico. Ora il parco ospita 44 mammiferi e 215 specie di uccelli.

Il parco è sede di leopardo endemico dello Sri Lanka - Panthera pardus kotiya, che è stato descritto per la prima volta da uno zoologo locale nel 1956 ed è attualmente tra le specie in via di estinzione. La sua popolazione in natura è inferiore a 1000 individui

Informazioni pratiche

Quando è il momento migliore per visitare il Parco Nazionale di Yala per un safari alla ricerca del leopardo?

Il momento ottimale per visitare il Parco Nazionale di Yala per un safari alla ricerca del leopardo è durante la stagione secca da marzo ad ottobre, con condizioni meteorologiche più favorevoli e maggiori possibilità di avvistare la elusiva specie di leopardo al di fuori della foresta alla ricerca di acqua. È importante notare che il parco può avere un elevato afflusso di visitatori durante la stagione di punta. Mostra di più

Dove si trova il Parco Nazionale di Yala in Sri Lanka?

Il Parco Nazionale di Yala si trova sulla costa sud-orientale dello Sri Lanka nei distretti di Hambantota e Monaragala. Il parco dista circa 300 km dalla capitale Colombo, ed è possibile accedervi in due modi, sia tramite l'autostrada del sud che attraverso un pittoresco viaggio in treno verso le città vicine come Tissamaharama o Kataragama, situate accanto al parco. Mostra di più

Quali altri animali possono essere avvistati nel Parco Nazionale di Yala oltre ai leopardi?

Oltre ai leopardi che vagano nel parco, il Parco Nazionale di Yala ha una fauna varia, sia di specie animali che di uccelli, come elefanti asiatici, orsi pigmei, cervi maculati, cinghiali, bufali d'acqua, vari primati e oltre 215 specie di uccelli, tra cui uccelli migratori come i fenicotteri, i pellicani e le cicogne. Il parco ha anche coccodrilli, serpenti e animali marini come balene, tartarughe e delfini lungo la sua costa. Mostra di più

Quanto è grande il Parco Nazionale di Yala e che tipo di paesaggio ha?

Coprendo un'area di circa 130.000 ettari, il Parco Nazionale di Yala è diviso in 5 blocchi, con l'accesso pubblico consentito solo a 2 blocchi. Il paesaggio del parco presenta un terreno vario con foreste, arbusti, prati e lagune, e affioramenti rocciosi. Con un clima di zona secca e temperature di solito comprese tra i 27-35 °C durante il giorno e che scendono leggermente di notte, il parco è noto per la sua ricca biodiversità e una striscia costiera che ospita vari animali marini. Mostra di più

Qual è lo stato attuale della popolazione di leopardi dello Sri Lanka in natura?

Il leopardo dello Sri Lanka, scientificamente denominato Panthera pardus kotiya, è una specie in pericolo che conta meno di 1000 individui rimasti in natura. La specie è in pericolo a causa della perdita di habitat, dei conflitti uomo-leopardo e del bracconaggio. Sono necessari sforzi di conservazione, inclusi ricerca, sensibilizzazione, educazione e coinvolgimento della comunità. Il Parco Nazionale di Yala, che ha vari programmi di conservazione e progetti di ricerca, mira a gestire le popolazioni di leopardi rimanenti, i loro habitat e mitigare i conflitti uomo-leopardo per sostenere le popolazioni di leopardi. Mostra di più

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Safari Leopard (Mappa)

Ultimo aggiornamento: di Eleonora Provozin