Quando andare Svalbard

Kayak di ghiacciai

Remi tra acque fredde e gelate, paesaggi innevati e orsi bianchi

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

E' una vera avventura artica nel bel mezzo dell'estate. Da giugno ad agosto i territori più settentrionali sperimentano la luce del giorno 24 ore. Svalvard vanta oltre 100 ghiacciai. Uno dei luoghi più belli e affascinanti da visitare è il ghiacciaio di Monaco. Si trova a nord-ovest dell'Arcipelago di Svalbard. Altri ghiacciai famosi includono il ghiacciaio Nordenskiöld e la Biscayarfonna. Alcuni dei fiordi più popolari per il kayak di mare sono Isfjorden, il fiordo più grande dell'Arcipelago di Svalbard con un certo numero di braccia più piccole cosiddette fiordi, e Adventfjorden, pieno di storia e fauna selvatica.

All'inizio di luglio, il ghiaccio duro e spesso si scioglie aprendo nuove avventure per appassionati e ricercatori estremi. Il viaggio tra paesaggi polari varia da pianure di tundra a vette alpine e drammatici ghiacciai. Durante una gita in kayak, si possono meravigliare i colori del paesaggio e la bellezza dei grandi fiordi

Kayak in queste acque non è solo un modo divertente per trascorrere il tempo. Dovrete manovrare tra gli iceberg, i calotti di ghiaccio e i fiordi da un ghiacciaio all'altro. Devi essere molto attento e ben preparato. Oltre alle acque fredde e ai forti venti si dovrebbe essere pronti a incontrare i residenti di questo territorio. Si tratta principalmente di orsi polari, balene, foche e morse. Un simile incontro può essere una vera e propria minaccia per un uomo. Questo viaggio è sicuramente una delle esperienze più uniche piene di eccitazione e splendide viste.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Kayak di ghiacciai (Mappa)