Miglior periodo per andare Death Valley

Primavere termali della valle di Saline

Una piccola oasi del deserto era un popolare rifugio hippie

Condividi

reason default image
Vedi tutto

Uno dei luoghi più aridi della California, Saline Valley è una grande area nel deserto di Mojave settentrionale. Tre sorgenti termali nel mezzo del deserto circondato da palme offrono un bel posto per rilassarsi dopo una giornata di escursioni nel deserto e campeggio. Una gita di un giorno alle sorgenti è possibile con un inizio precoce da una delle città vicine (Big Pine, Lone Pine o Bishop), ma la maggior parte dei viaggiatori preferiscono pernottare a causa delle lunghe ore di guida da e per il posto.

Saline Valley è stata conosciuta per la prima volta per le sue miniere abbandonate, ma negli anni '60 sorgenti termali divenne popolare tra nudisti, liberi pensatori, e altri gruppi alternativi che avevano anche un campo semi-permanente nel deserto. Hanno fatto diverse piscine immerse di cemento, roccia e piastrelle, docce costruite, e perfino piantato alcune zone di erba.

Quando Saline Valley è stato inserito nel Parco Nazionale della Valle della Morte, il campo è stato disperso. Si può arrivare alle sorgenti se si chiede alla stazione Big Pine per le indicazioni, in quanto non sono facilmente trovate sui navigatori. Il momento migliore per escursioni in Valle Saline è la primavera e l'autunno, per evitare tempeste invernali, forti venti, e chiusure stradali di inverno e il calore insopportabile dell'estate. Qualsiasi stagione si scelga per il viaggio, assicurarsi di portare un sacco di acqua e di ripristinare i dispositivi per chiamare l'aiuto se necessario.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Primavere termali della valle di Saline (Mappa)