Aiutare l’Ucraina 🇺🇦 durante l’invasione russa
Ecco i modi migliori per sostenere l’Ucraina in questi momenti difficile per saperne di più
Miglior periodo per andare Utah

Bonneville Salt Flats si seccano

Il momento più sicuro per esplorare l'infinito bianco e l'unico momento in cui si può guidare

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Bonneville Salt Flats sono elencati tra i paesaggi più eccezionali del Nord America. È uno dei luoghi naturali più visitati di Utah. Questi magnifici tappeti bianchi coprono 1.214 km quadrati e contengono 147 milioni di tonnellate di sale. Nonostante l'enorme area e volume, la crosta sale è piuttosto fragile e potrebbe essere facilmente degradata sotto la pressione di un veicolo.

In inverno e in primavera, l'appartamento è coperto di acqua, che rende la crosta sale più morbida e particolarmente vulnerabile. Pertanto, i veicoli non sono ammessi nella zona. Se volete attraversare l'appartamento, siete i benvenuti a venire tra la fine di luglio e ottobre. L'acqua si evapora e il vento crea di nuovo una superficie perfettamente liscia e dura. In caso di temporali che si verificano anche nella stagione secca, l'area viene chiusa per i veicoli.

Nessuna vegetazione cresce su questo terreno estremamente salato e il clima qui è desertico, critico per gli animali o le piante. Nota, che in estate la temperatura sale a 40°C. Tuttavia il calore ha anche i suoi vantaggi: quando diventa molto caldo, le onde di calore e il suolo salato possono creare miraggi sorprendenti.

Il punto migliore per vedere i Salt Flats si trova lungo la I-80, a est di Wendover, dove si può anche trovare una fermata di riposo, offrendo bagni e acqua. A est e a sud, gli appartamenti si estendono apparentemente per sempre. Ma un po' più lontano a nord e a ovest, le basse montagne spezzano questo infinito paesaggio pianeggiante e sembrano galleggianti.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Bonneville Salt Flats si seccano (Mappa)