Aiutare l’Ucraina 🇺🇦 durante l’invasione russa
Ecco i modi migliori per sostenere l’Ucraina in questi momenti difficile per saperne di più
Miglior periodo per andare Mongolia

Sabbie cantanti nel deserto del Gobi

La natura stessa compone la musica suonata da venti soffianti e sabbia rotolante

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto
Vedi alloggi nelle vicinanze

Il sud della Mongolia ospita una buona parte del terzo deserto più grande del mondo: il Gobi. Questo infinito senza acqua è composto principalmente da rocce e sabbia, tuttavia quando si sale al punto più alto si può vedere un'oasi verde ai piedi della montagna. Le dune sono particolarmente impressionanti quando il vento trasporta la sabbia movevole – è proprio da qui che viene "la musica". Quindi Ghongoriin Els è chiamato anche "sabbia cantante". La stagione ventosa è abbastanza lunga e dura dall'autunno alla primavera. Tuttavia, il momento migliore per visitare il deserto di Gobi è solo giugno e settembre; questi mesi sono perfetti in termini di temperatura. Aprile e maggio potrebbero essere troppo freddi, luglio e agosto, al contrario, sono troppo caldi con la temperatura diurna che raggiunge 45 °C. E l'inverno è fuori discussione, come le temperature notturne possono essere – 40 °C. Campi turistici chiudono già in ottobre. Non preoccupatevi se il vento non suona la sabbia, quando siete lì potete fare musica da soli – sentitevi liberi di sperimentare con la sabbia: scivolate lungo le colline di sabbia o create valanghe di sabbia, e sentirete splendidi suoni del deserto.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Sabbie cantanti nel deserto del Gobi (Mappa)