Quando andare Mongolia

Sciamanesimo

Sciamani professionisti vi connetteranno con gli spiriti, ma ascoltate attentamente come forse i vostri antenati stanno cercando di dirvi qualcosa

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Lo sciamanismo, conosciuto anche come Tengerismo, è qualcosa di cui la gente di solito ha sentito parlare, ma molto pochi l'hanno sperimentato. Infatti, questa è una sorta di convinzione spirituale derivante dall'Età della Pietra e del Bronzo ed esiste ancora nelle steppe dell'Eurasia, in particolare, in Mongolia. Da quei tempi antichi, pastori e cacciatori adorano la Madre Terra riferendosi ad essa come Etugan, e il Cielo Eterno, vale a dire Munkh Tenger, insieme ad altri spiriti della natura e dei loro antenati. Uno sciamano è colui che fa la connessione spirituale, colui che stabilisce la porta dell'aldilà, e permette di interagire con gli spiriti attraverso la meditazione. Una tradizionale sessione di sciamano è composta da 8 rituali musicali e danzanti. In Mongolia, ci sono diverse regioni che praticano ampiamente lo sciamanismo anche dopo 70 anni di repressione comunista. Questi coinvolgono tribù settentrionali come Tsaatans, Darkhads, e Hotgoit; anche le tribù Hamnigan e Buryat dal nord-est, Urianhais dall'ovest della Mongolia, e i mongoli Halh. In realtà, lo sciamanismo sta ora rivivendo dopo un declino duraturo, e il momento migliore per meditare con gli sciamani è il solstizio estivo o la celebrazione di Ulaan Tergel che attira gli sciamani locali così come altri fro m lontano. Di solito questa celebrazione si svolge tra il 20 giugno e il 22 giugno.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Sciamanesimo (Mappa)