Miglior periodo per andare Grand Canyon

Fiori selvatici

La primavera è il momento migliore per vedere il Grand Canyon in fiore

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

La primavera aggiunge colori al Grand Canyon: giallo, viola, rosso, magenta e bianco. L'intera area nella parte interna del canyon scoppia in fiori non appena la neve si scioglie. I primi fiori appaiono a marzo e la fioritura continua bene fino a maggio. L'intensità della vegetazione dipende in gran parte dall'innaffiamento che la terra riceve dopo la fusione di neve, quindi alcuni anni possono essere più vibranti, mentre altri sono meno.

I paesaggi del Grand Canyon sono famosi per i colorati cactus tolleranti alla siccità, ma non solo; infatti, la fauna locale conta il totale di 1.500 diverse specie di piante vascolari. Alcuni sono particolarmente comuni intorno al fiume Colorado. Brittlebush, per esempio, è uno dei più frequenti individuati. In caso di inverno bagnato, si sviluppa su pendii rocciosi asciutti in marzo e aprile. Splendidi alberi rossi rossi e Ocotillo rosso luminoso occupano le rive del fiume in aprile e maggio.

Nel complesso, la primavera è il momento migliore per vedere i fiori selvatici, in particolare il mese di aprile. Tuttavia, alcune fioriture hanno luogo anche in estate e autunno.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Fiori selvatici (Mappa)