Quando andare Hong Kong

Isole periferiche

Allontanatevi dalle folle urbane e esplorate la natura e la cultura delle isole segrete di Hong Kong

Condividi

Ultimo aggiornamento: di Eleonora Provozin
reason default image
Vedi tutto

Si può sapere che Hong Kong è un paradiso per lo shopping e una città vivace di edifici alti e grandi palazzi. Quello che forse non sapete è una bellezza segreta delle tranquille isole periferiche e panorami naturali mozzafiato che vantano. Potreste aver immaginato la scena notturna di Victoria Harbour, ma non vi siete mai aspettati l'esperienza di arrampicata, surf, escursioni e sdraiati vicino alle baie di Hong Kong. Oltre 260 isole periferiche che compongono Hong Kong è una terra panoramica oltre le vostre aspettative

La più grande e una delle isole periferiche più popolari e affollate di Hong Kong è L'isola di Lantau. È il doppio della dimensione dell'isola di Hong Kong e si trova a sud-ovest di Hong Kong. Questa isola è la più orientata al turismo tra gli altri in quanto è il luogo dell'aeroporto internazionale di Hong Kong, Disneyland Hong Kion, un sacco di cime escursionistiche e parchi naturali, piccole città e villaggi ricchi di attività culturali, alberghi, resort, e altri luoghi. C'è un mucchio di esperienze che si possono ottenere sull'isola. Con l'ascensore in gondola Ngong Ping 360 che offre una grande finestra laterale per una vista panoramica a 360 gradi, si può arrivare al picco di Lantau. Da qui, è possibile raggiungere rapidamente altre attrazioni dell'isola, tra cui Tian Tan Buddha, Ngong Ping Village, Po Lin Monastero, e il villaggio galleggiante a Tai O con il tramonto mozzafiato. Ottobre a dicembre è il momento migliore per escursioni sull'isola di Lantau quando le giornate sono fresche e asciutte. Da gennaio in poi, diventa più nuvoloso, e nei mesi estivi la probabilità di tempeste tropicali è più alta.

Tap Mun, sulla costa del Sai Kung Country Park, è anche chiamato come 'Grass Island'. Invece di spiagge come la maggior parte delle altre isole, è coperto da una vasta zona di erba. Cavalli, pecore e mucche sono in giro e pascolano pacificamente. Questa è una terra non sviluppata dove troverete solo pescatori indigeni e paesaggi naturali. In questa zona è possibile fare escursioni, rilassarsi, accamparsi o mangiare frutti di mare. Un'altra grande scelta è stare in una tenda per la notte per godersi un po 'di stella osservare.

Le isole Tung Ping Chau e Po Toi sono famose per le loro peculiari forme terrestri. Tung Ping Chau è l'isola più a est di Hong Kong, mentre Po Toi è l'isola più a sud. Tung Ping Chau è considerato una delle meraviglie naturali di Hong Kong ed è parte del Geopark Globale UNESCO di Hong Kong. Con le grandi onde che entrano, si può sperimentare la magia della natura osservando le rocce sedimentari e a più strati. Questa isola è anche uno dei quattro parchi marini di Hong Kong e un punto di immersione popolare a Hong Kong

Po Toi Island è tre volte più grande di Tung Ping Chau ed è spesso chiamato il ‘Polo Sud di Hong Kong. L'isola è quasi interamente composta da granito ben indebolito il rende peculiare forma rocce. Era sede di circa 1.000 persone in passato, ma ora un villaggio abbandonato rimane qui. Tranne le incredibili forme terrestri, è anche possibile visitare alcuni luoghi scenici come il Tempio di Tin Hou. Una volta lì, assicurati di provare la zuppa di alghe e acquistare alcuni prodotti di pesce essiccato come è ciò che questa isola è anche famosa per.

A differenza delle isole per rilassarsi, campeggiare, e vedere il bel tramonto e l'alba, Tung Lung Chau è il paradiso per gli avventurieri di arrampicata. Le montagne qui sono decadenti e selvagge, che è popolare per l'arrampicata. Quest'isola è anche parte del Geopark Globale dell'UNESCO di Hong Kong ed è stata utilizzata come ambientazione per le riprese di film. Si dice che la roccia vulcanica qui sia originaria dell'era paleozoica, che è 500 miliardi di anni fa. Ci sono quattro pareti di roccia - parete tecnica, gambo di mare, grande parete, e kite rock. Oltre all'arrampicata, si può anche sperimentare zip-lining e abseiling.

Generalmente, il momento migliore per viaggiare a Hong Kong è in ottobre e novembre. Ottobre è l'inizio dell'autunno a Hong Kong, che vi porterà non solo piacevoli se ma anche bellissimi paesaggi naturali. Inoltre, si può evitare i tifoni in quel momento. La stagione più adatta per esplorare le isole è flessibile in quanto dipende dal vostro scopo. Se si desidera andare a piedi sulle isole, ottobre a aprile sarebbe una grande scelta a causa del freddo del tempo. Se preferite una vacanza in spiaggia, tra cui nuoto, immersioni e prendere il sole, l'ora estiva da maggio a settembre sarebbe più adatta. Tuttavia, è necessario essere consapevoli del tifone nei mesi estivi, come accade spesso durante questo periodo a Hong Kong.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Isole periferiche (Mappa)