Quando andare Tibet

Trekking

Questo paradiso del trekking spesso chiamato il tetto del mondo, non può essere paragonato a nessun altro posto sulla Terra

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto
0

Sorprendente natura, cultura unica, e lo spirito del Tibet attirano milioni di escursionisti. Il momento migliore per il trekking va da aprile a giugno e settembre a ottobre. Questi sono periodi ideali a causa della mancanza di pioggia e neve. I mesi da novembre a marzo non sono raccomandati per questo tipo di attività. Durante il tempo innevato, molte strade possono essere bloccate, e non solo quelle ai punti alti, ma anche le autostrade. La fine di giugno, luglio e agosto sono i mesi più caldi e più umidi. Indicano la stagione dei monsoni in Tibet. Trekking durante questo periodo può essere difficile e deludente a causa di strade danneggiate fangoso e nuvole spesse e nebbia che rovinano la vista. - -

Trekking in Tibet può essere abbastanza impegnativo a causa di elevazioni elevate e meno ossigeno di quello che si può essere utilizzato per. Uno dei migliori sentieri del Tibet da Lhasa a Yangbajing è lungo quasi 130 km. Di solito, ci vogliono da 4 a 7 giorni. Durante il vostro viaggio, attraversate la riserva Chang Tang con bellissime viste naturali e un sacco di piccoli villaggi tibetani. Alla fine del sentiero, potrete rilassarvi nelle sorgenti termali. - -

Ganden a Samye è il sentiero che presenta bellissimi monasteri e paesaggi di montagna. È lunga 80 km e dura circa quattro giorni. Trekking intorno Namtso Lake può anche essere un'esperienza davvero indimenticabile. L'altitudine di oltre 4.000 m, e la vasta superficie di 2.000 kmq garantisce una vista fantastica

Un'altra avventura unica e spirituale vi sta aspettando su Mt. Kailash, che è considerato santo in molte religioni. Nell'estremo ovest, questa montagna a forma di piramide è circondata da cinque monasteri.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Trekking (Mappa)