Quando andare Bulgaria

Sette Laghi di Rila, Bulgaria

Esplorate i magnifici Sette Laghi di Rila, una delle principali perle naturali della Bulgaria

Miglior periodo: Giugno-agosto

Sette Laghi di Rila
Sette Laghi di Rila
Sette Laghi di Rila
Hiking to Seven Rila Lakes
Vedi alloggi nelle vicinanze

La magnificenza dei Monti Rila, l'aria pulita, il calore del sole e la bellezza degli unici Sette Laghi Rila possono davvero essere un'esperienza toccante. Questo è il gruppo di laghi più visitato in Bulgaria.

Questi laghi sono situati in una pittoresca valle sotto le non meno belle creste e vette nel nord-ovest dei monti Rila, ad un'altitudine di 6.890 a 8.202 piedi (2.100 a 2.500 m) sul livello del mare. Il nome di ciascuno dei sette laghi ha un legame con le caratteristiche esterne specifiche di questo lago.

Un lago che è più alto degli altri è chiamato Salzata (La Lacrima) a causa della trasparenza della sua acqua, che permette di vedere il fondo del lago. Lago Okoto (The Eye) è una forma ovale e un colore blu scuro in buon tempo. Il lago Babreka (Il Rene) ha le rive più ripide. Il quarto lago di Bliznaka (I Gemelli) è il più grande dei Sette Laghi di Rila. È simile a una clessidra e suddiviso in due corpi d'acqua simili più piccoli da cui il nome deriva. Lago Trilistnika (Il Trefoil) è irregolarmente sagomato con le rive basse. Il più piccolo tra i Sette Laghi è il Ribnoto (Lago di Fish). E il più basso dei laghi è Dolnoto (Il Lago Basso). Raccoglie acqua che scorre da altri laghi e forma il fiume Dzherman.

Alcuni laghi ospitano trote balcaniche. Un altro punto culminante di questa zona è l'alta Skakavitsa cascate, situata sul fiume dello stesso nome in riserva. In inverno, i laghi sono sotto uno spesso strato di ghiaccio e neve, ma le montagne offrono ai visitatori una possibilità unica di sciare o snowboard lì. Il momento migliore per visitare i laghi nei mesi estivi. Anche a giugno, i laghi possono ancora essere coperti di ghiaccio.

Informazioni pratiche

Qual è il periodo migliore per visitare i Sette Laghi di Rila?

Il periodo ideale per visitare i Sette Laghi di Rila è da giugno ad agosto, quando i sentieri escursionistici non sono ostacolati da ghiaccio e neve. Potrebbe essere ancora presente ghiaccio sui laghi ad inizio giugno e si consiglia vivamente di evitare l'escursionismo in inverno poiché le montagne possono essere pericolose. Mostra di più

Qual è la posizione dei Sette Laghi di Rila nelle montagne di Rila?

I Sette Laghi di Rila si trovano in una valle mozzafiato sotto le pittoresche creste e vette a nord-ovest delle montagne di Rila. I laghi sono situati tra i 6.890 e gli 8.202 piedi (2.100-2.500 m) sul livello del mare e si trovano nel Parco Nazionale di Rila nel sud-ovest della Bulgaria. La bellissima vista panoramica e la loro unicità li rendono una delle attrazioni naturali da vedere assolutamente in Bulgaria. Mostra di più

Qual è la relazione logica esistente tra i Sette Laghi di Rila e i loro nomi?

Ogni dei Sette Laghi di Rila ha un nome distintivo che riflette le sue caratteristiche fisiche uniche. Per esempio, Salzata (La lacrima) ha acqua cristallina che offre una vista del fondo del lago. Il lago di Okoto (L'occhio) ha forma ovale e diventa di un blu scuro nelle giornate di sole. Il lago di Babreka (Il rene) ha rive ripide, mentre il quarto lago Bliznaka (I gemelli) consiste di due corpi d'acqua identici che insieme formano un disegno a clessidra. Mostra di più

I Sette Laghi di Rila ospitano un genere specifico di pesce?

La trota dei Balcani, una specie di acqua dolce indigena della penisola balcanica nel sud-est dell'Europa, abita nei sette laghi di Rila e nei suoi dintorni. La specie vive in correnti d'acqua ad alta quota e nei laghi e i visitatori possono pescarla rispettando requisiti specifici di permesso. È importante rispettare la fauna selvatica e attenersi ai regolamenti e alle linee guida per la pesca nella regione. Mostra di più

Ci sono altri luoghi di interesse o attività notevoli da fare vicino ai Sette Laghi di Rila?

Oltre a visitare i Sette Laghi di Rila, i turisti possono anche visitare le Cascate di Skakavitsa, situate in una riserva naturale vicino ai Sette Laghi. Accessibili tramite sentieri escursionistici, le cascate offrono panorami mozzafiato del paesaggio circostante. L'inverno porta l'opportunità di sciare e fare snowboard nella regione, poiché i laghi sono coperti da strati di ghiaccio e neve. Infine, il Monastero di Rila, famoso per la sua architettura e importanza storica, merita di essere esplorato poiché si trova anch'esso nelle montagne di Rila. Mostra di più

Fai una domanda
Ultimo aggiornamento: