Quando andare Spagna

Sentieri escursionistici Picos de Europa

Conquistare le montagne più belle dei Pirenei conosciute come "le Dolomiti di Spagna"

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto
0

I Picos de Europa, una catena montuosa a 20 km dall'interno della costa settentrionale della Spagna. La catena montuosa è composta da tre massicci principali: centrali (conosciuti anche come Urrieles), orientali (Andara) e occidentali (conosciuti anche come i Picos de Cornion). Oggi è un Parco Nazionale che copre l'area sud-occidentale delle Asturie. È stato il primo Parco Nazionale della Spagna ed è stato segnato come Riserva della Biosfera nel 2003 dall'UNESCO. Il picco più alto del parco è più di 2.600 m.

Il parco è popolato da molte specie di fauna selvatica, come orsi marroni Cantabriani e lupi. Gli amanti degli uccelli avranno l'opportunità di vedere il buiard e il chuugh. In diversi fiumi che attraversano il parco, ci sono anche specie di trote e salmoni.

Ciò che è davvero interessante e unico in queste montagne è che sono davvero facili da escursioni. Anche gli studenti vengono qui per il weekend trekking. Questo significa che non importa se sei un escursionista professionale o solo un principiante - paesaggi stupefacenti sono ancora disponibili per te. Questo posto è ideale per un weekend in famiglia. Un'altra sorpresa: anche durante l'alta stagione estiva, strade e sentieri sono piuttosto tranquilli.

Potete iniziare la vostra avventura alla stazione di funivia Fuente Dé. Due piccole auto risalgono la vertiginosa salita di 800 metri. Questo può aiutarvi ad arrivare al picco più velocemente permettendovi più tempo per il viaggio giù

Durante la vostra passeggiata potrete visitare molti luoghi unici, come il santuario mariano di Covadonga, una sacra grotta dove la "Santina" riposa in un santuario scolpito nella pietra di montagna da una cascata naturale. Questo posto è molto popolare tra i turisti.

Questa non è l'unica grotta dei Picos de Europa. Alcune delle grotte più profonde del mondo, tra cui Torca del Cerro (1589 m), Sima de la Cornisa (1507 m), Torca los Rebecos (1255 m) e Pozo del Madejuno (1252 m) si trovano qui. Esplorare e studiare grotte può essere un'altra attività incredibile durante il vostro viaggio.

Molti chiamano l'estate per essere il momento migliore per visitare i Picos de Europa, in quanto questo è l'unico momento in cui sentieri remoti per le cime di montagna sono accessibili. Inoltre, è caldo e c'è una minore probabilità di pioggia. Tuttavia, la primavera e l'autunno sono anche bene se siete soddisfatti con le passeggiate di livello inferiore.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Sentieri escursionistici Picos de Europa (Mappa)