Quando andare Spain

Stagione delle corride a Spain 2024

La corrida è la più tradizionale, ma anche la più controversa delle feste spagnole.

Miglior periodo: fine marzo - inizio ottobre

Stagione delle corride
Stagione delle corride
Stagione delle corride

La corrida risale all'antichità. Mentre era uno spettacolo popolare nell'antica Roma, nella Penisola Iberica, queste competizioni furono pienamente sviluppate dai Mori del Nord Africa, che invasero l'Andalusia nel 711 d.C. Oggi è possibile osservare corride in tutta la Spagna. Tutte le principali città spagnole hanno grandi arene, ma le più spettacolari sono quelle di Madrid, Siviglia e Ronda. Anche la popolare Corsa dei Tori di Pamplona durante la festa di San Fermin merita di essere vista.

Mentre alcune città in Spagna ancora tengono spettacoli di corrida e accolgono nuovi visitatori per assistere a questa tradizione di lunga data, altri comuni, come Barcellona, Calonge e La Vajol, hanno completamente vietato e abolito la pratica.

Miglior momento per vedere una corrida

Generalmente, la stagione delle corride per la maggior parte delle regioni della Spagna va da aprile a settembre. Tuttavia, le prime corride hanno luogo già a fine marzo e le ultime a inizio ottobre. Ci sono anche numerose feste taurine che si tengono in tutto il paese dentro e fuori stagione. Valencia ne ospita una famosa a marzo e un'altra a Ciudad de Rodrigo, vicino a Salamanca, accoglie i festaioli a febbraio.

Corrida de Toros a Valencia (9 marzo-9 ottobre 2024)

Essendo una delle destinazioni più popolari per le corride, il calendario di Valencia è pieno di spettacoli entusiasmanti con matador esperti. La Corrida de Toros si tiene regolarmente nella Plaza de Toros, che ricorda il Colosseo con la sua struttura anfiteatrale. Ci sono tre eventi principali durante i quali si svolgono la maggior parte delle corride: la Semana Grande de las Fallas a marzo, la Feria de Julio a luglio e il Dia de La Comunitat Valenciana a ottobre.

Programma

Quest'anno, la Semana Grande de las Fallas si svolge dal 9 marzo al 19 marzo e include una novillada esclusiva, corride con giovani tori, come parte del Festival della Virgen de los Desamparados l'11 maggio. La corrida della Feria de Julio si tiene nella seconda metà di luglio il 20 luglio. Le corride del Dia de La Comunitat Valenciana si svolgono il 5-6 e il 9 ottobre.

La Maestranza a Siviglia (31 marzo - 29 settembre 2024)

Nella parte meridionale della Spagna, in Andalusia, la città di Siviglia inizia la stagione delle corride alla fine di marzo e fino a fine settembre. Gli spettacoli si svolgono regolarmente nella Maestranza, la rinomata arena della città, a partire da marzo fino alla fine di maggio. Il programma rallenta durante l'estate, ospitando solo alcune corride a giugno e continua a settembre con le ultime esibizioni della stagione.

Feria de Pedro Romero a Ronda (22 agosto-8 settembre 2024)

Uno dei più antichi arene taurine in Spagna, lodato per la sua struttura unica e costruzione, la Plaza de Toros de Ronda ospita regolarmente corride. Si trova nella pittoresca città di Ronda nella provincia di Malaga. Tuttavia, l'evento più atteso dell'anno è il Festival Pedro Romero, organizzato per onorare il lascito del leggendario torero Pedro Romero. Si svolge dalla fine di agosto fino alla prima settimana di settembre e include una sfilata in costume e una fiera cittadina.

Corrida Goyesca (7 settembre 2024)

Il momento clou della celebrazione è la corrida che si svolge il primo sabato del mese, la Corrida Goyesca. È nota per la tradizione di indossare abiti che ricordano i dipinti di Francisco de Goya. Lo spettacolo ha luogo alle 19:30 e i biglietti vanno da €126 a €269.

Informazioni pratiche

Quando è il momento migliore per assistere alla corrida in Spagna?

La stagione delle corride in Spagna va da fine marzo a inizio ottobre, ma il festival è al massimo tra aprile e settembre. Valencia è popolare, poiché ospita il festival delle Falles a marzo. Altri paesi, come Ciudad de Rodrigo, organizzano festival taurini già a febbraio. Mostra di più

Qual è l'origine della corrida in Spagna?

I Mori del Nord Africa svilupparono la corrida quando presero il controllo dell'Andalusia nel 711 d.C. Era stata precedentemente utilizzata nell'antica Roma sotto forma di combattimenti gladiatori. Lo sport continuò a crescere in popolarità durante il XVIII e XIX secolo per diventare ciò che è oggi, l'iconica tradizione spagnola. Mostra di più

Dove si trovano le arene più spettacolari in Spagna?

Le principali città spagnole spesso ospitano corride, ma Madrid, Siviglia e Ronda sono sede delle arene più sorprendenti del paese. Queste città ospitano molti eventi taurini significativi e, in particolare, Siviglia vanta una delle arene più antiche ancora in uso oggi, che presenta anche una bellezza unica e un'arena ammirevole. Mostra di più

Ci sono festival di corrida organizzati fuori stagione?

Diverse città spagnole celebrano festival che mostrano la corrida sia dentro che fuori dalla stagione regolare. A marzo, Valencia ha un festival taurino, e a febbraio ce n'è uno a Ciudad de Rodrigo vicino a Salamanca. Anche se questi festival potrebbero non essere così impressionanti o frequenti come quelli durante la stagione, mostrano comunque la tradizione e l'emozione della corrida ai turisti. Mostra di più

Quanto dura la stagione delle corride in Spagna?

La stagione delle corride in Spagna inizia dalla fine di marzo ai primi di ottobre. Il periodo più popolare della stagione per i visitatori va da aprile a settembre. Tuttavia, diverse feste taurine si tengono in momenti diversi dell'anno, anche se hanno una scala più modesta rispetto a quelle viste nella stagione delle corride. Mostra di più

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Stagione delle corride (Mappa)

Ultimo aggiornamento: