Il momento migliore per andare Italia

Gubbio Festa dei Ceri e Corsa dei Ceri 2022

Uno dei più antichi eventi folkloristici d'Italia prende il controllo delle strade di Gubbio a maggio

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

L'antica città di Gubbio in Umbria è piena di spirito medievale e di numerose occasioni e feste storiche. Una delle feste più conosciute e visitate è la Festa dei Ceri, che si svolge annualmente il 15 maggio. Questa tradizione è nata nella seconda metà del XII secolo in onore della morte di Ubaldo Baldassini, vescovo medievale di Gubbio. Il Comune ha deciso di commemorare il santo patrono della città con una processione sacra e misteriosa in cui gli uomini della città portano grandi bastoncini di cera per le strade verso la Basilica del Monte Ingino

Oggi il Gubbio Festival è ancora celebrato allo stesso modo con l'iconica corsa di candele o Corsa dei Ceri, ma le candele originali sono state sostituite da tre strutture gigantesche in legno. Le nuove candele sono davvero impressionanti con piccole statue di San Ubaldo, San Giorgio e San Antonio in cima. Secondo la tradizione, solo gli uomini possono portare Ceri indossando costumi tradizionali. Anche il colore della camicia dipende dal Santo che rappresentano: blu per San Giorgio, giallo per Sant ÓUbaldo e nero per SantòAntonio.

La processione inizia presto al mattino con il battito dei tamburi che significa che è ora di estrarre le statue dei Santi dalla chiesa di San Francesco della Pace. L'Alzata (alzatura) delle candele inizia poi di fronte ai visitatori eccitati che portano alla partenza ufficiale della gara. Nel complesso, questa è un'occasione impressionante e stupefacente che vi trasporta veramente alle Età Medievali

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Gubbio Festa dei Ceri e Corsa dei Ceri (Mappa)