Miglior periodo per andare Quebec

Migrazione primaverile delle oche delle nevi

Questo spettacolo è perfettamente adatto per gli uccelli osservatori dilettanti, in quanto vi permetterà di vedere gli uccelli nel loro habitat naturale e in modo molto comodo

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

La migrazione delle oche delle nevi è tra le manifestazioni naturali più sorprendenti del Nord America. Da fine marzo a circa metà maggio, la popolazione di oche è concentrata vicino alla. Fiume Lawrence. Circa 500.000 oche di neve riposano e si nutrono sul lago di Saint-Pierre. Gli uccelli scelgono queste zone inondate non accidentalmente, ma perché è qui che possono trovare radici americane di bulrush, pieno di nutrienti e di grasso stock prima del loro lungo viaggio. Baie-du-Febvre e il lago Saint-Pierre fanno parte di una riserva biosfera dell'UNESCO che attira molti osservatori di uccelli durante le stagioni di primavera e autunno. I visitatori possono vedere migliaia di oche prima del loro viaggio di 4.000 chilometri attraverso il centro del Quebec.

Montmagny, conosciuta come la capitale delle oche di neve del Canada, testimonia anche uccelli in gran numero, soprattutto lungo la costa della St. Fiume Lawrence. All'inizio di maggio, grandi oche si radunano all'area naturale di Cap Tourmente, situata a circa 60 km da Quebec. Oche di neve come stare in una folla, e questo rende la vista eccezionalmente bella quando si radunano nei laghi, coprendo l'acqua. Questi uccelli mostrano anche una resistenza incredibile perché possono volare velocemente fino a 95 km/h e coprire 600 km (circa 1 000 km) senza riposo.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Migrazione primaverile delle oche delle nevi (Mappa)