Miglior periodo per andare Isole Faroe

Uccelli migranti

Vai a vedere gli uccelli più incredibili del mondo e circondati con i suoni molto distinti delle loro canzoni

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

L'affascinante rapporto tra le Færøer e gli uccelli è sempre stato uno dei marchi del piccolo arcipelago. Ci sono circa 250 specie (compresi vagabondi negli ultimi 150 anni) registrate sulle Færøer, compresi gli uccelli come fulmar, gonfiore, petrel di tempesta, gattiwake a gambe nere, guillemot e acqua di cisagliamento di manx.

Uno dei posti migliori per guardare i gonfi è l'isola di Mykines.

Il periodo di fine primavera a fine estate è particolarmente adatto per l'ammirazione degli uccelli, poiché la maggior parte di loro si affaccia sui paesaggi senza alberi delle Isole. Dovresti anche cercare di svegliarti prima e venire a vederli intorno alle 6 del mattino quando le probabilità sono di sentirli cantare più del solito

Un posto davvero particolare per vedere gli uccelli nei loro momenti migliori è Vestmanna scogliere sull'isola di Streymoy. Avendo fiordi e scogliere nelle vicinanze, gli uccelli che galleggiano e volano intorno rilasciano l'incredibile suono che riempie tutto ciò che vi circonda. Riesci a immaginare qualcosa di più affascinante?

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Uccelli migranti (Mappa)