Aiutare l’Ucraina 🇺🇦 durante l’invasione russa
Ecco i modi migliori per sostenere l’Ucraina in questi momenti difficile per saperne di più
Il momento migliore per andare Toscana

Luminara di San Ranieri Pisa 2023

Una delle notti più belle dell'antica città italiana

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Una calorosa tradizione di Luminara Pisa risale al 1688. Durante una notte, il 16 giugno, la città è illuminata da luci di vacanza in onore di San Ranieri, patrono di Pisa. Oltre 70,00 lanterne di candela chiamate "lumini" sono collocate in tutta la città e galleggiavano anche sul fiume Arno. La Torre pendente e altri edifici storici sembrano stupefacenti nella dolce luce. La città brilla davvero ed è bella quanto può essere.

San Ranieri è il patrono di Pisa e protettore dei viaggiatori. La leggenda dice che è nato in una famiglia ricca nel 1118. Ha ricevuto un'educazione religiosa e ha imparato la musica. Una volta ha avuto una visione stupefacente: un'aquila che portava la luce gli ha detto di guidare quelle persone che vivevano nelle tenebre alla luce. Impegnato dalla visione ha fatto il pellegrinaggio a Gerusalemme, dove ha vissuto per 13 anni aiutando i poveri. Quando tornò a Pisa dalla Terra Santa divenne predicatore e continuò ad aiutare le persone bisognose. Quando morì fu sepolto nella cattedrale del Duomo.

Ranieri è stato canonizzato da papa Alessandro III negli anni 1160 e diventa una figura di culto per Pisa. Nel 1632 divenne il santo patrono della città e divenne ampiamente celebrato. Le celebrazioni moderne includono spettacolari fuochi d'artificio alla fine della giornata che sono perfettamente visibili dalle rive dell'Arno.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Luminara di San Ranieri Pisa (Mappa)