Il momento migliore per andare Belgio

Kattenstoet 2024 a Belgio

Il Cat Parade si svolge a Ypres ogni tre anni

Date: 11–12 maggio 2024

Kattenstoet
Kattenstoet
Kattenstoet
Kattenstoet
Kattenstoet
Kattenstoet
Kattenstoet

La seconda domenica di maggio, una processione insolita occupa le strade di Ypres (Ieper), una piccola città vicino al confine francese. Il Kattenstoet, che si traduce letteralmente in 'la Parata dei Gatti', è interamente dedicato ai felini. Si svolge una volta ogni tre anni.

La processione unisce circa 2.000 persone in costumi mascherati di gatti, topi, streghe e stregone, personaggi di cartoni animati e favole, ecc. La maggior parte dei carri raffigurano gatti e riflettono leggende locali e la storia di Ypres. I partecipanti più impressionanti della sfilata sono i giganti Ypres. Golia, personaggi medievali, gatti maschi e femmine sono tra i giganti che camminano fianco a fianco con ballerini e musicisti per le strade della città.

La folla si sposta verso il municipio (Cloth Hall) quando finisce la parata. Un buffone della città getta gatti di peluche dalla torre campanaria nella folla. Più tardi, avviene una simulazione di rogo di strega: la folla dà fuoco a una strega di pezza. La festa continua con numerosi concerti e spettacoli in giro per la città.

Programma del Kattenstoet 2024

Il Festival dei Gatti inizierà sabato 11 maggio con attività adatte alle famiglie alle 18:00. Pedaleando Hacia el Cielo o Pedaleando, che significa "pedalare in cielo", è uno spettacolo aereo con una combinazione di immagini cinematografiche, luci, canzoni, danze e musica dal vivo, che inizia alle 22:30. Domenica 12 maggio, il momento clou dello spettacolo è la Parata, che inizia alle 15:00, seguita da un lancio di gatti dal campanile alle 18:15. Negli anni, la parata ha presentato alcuni temi ricorrenti con valori di passerella consolidati.

Tickets

I biglietti per la tribuna della Parata dei Gatti sono esauriti dall'inizio di aprile 2024; tuttavia, potrebbero diventare di nuovo disponibili. Ecco perché gli organizzatori stanno avviando una lista d'attesa.

Storia del Festival

La prima sfilata dei gatti si è svolta nel 1938. Quello che è iniziato come un piccolo evento è ora conosciuto in tutto il paese. Una piccola processione di gatti, accompagnata da musica e dal giullare, e da nove ragazzi, ognuno con un gatto di peluche, si è diretta dal Municipio al campanile. I bambini hanno lanciato gatti di plastica durante una festa per bambini lì per la prima volta.

Quasi 50.000 spettatori partecipano alla celebrazione. Le origini della parata non sono chiare. Numerose leggende dietro a questa tradizione risalgono al periodo medievale. La versione più popolare sostiene che durante il Medioevo, i cittadini usassero torturare e gettare i gatti dalle torri. I gatti erano considerati avere qualche relazione con la stregoneria, e l'uccisione dei gatti equivaleva alla distruzione degli spiriti maligni.

Trova hotel e airbnb vicino a Kattenstoet (Mappa)

Ultimo aggiornamento: