Il momento migliore per andare Tenerife

Settimana Santa e Pasqua 2022

I "penitenti" in cappuccio appuntito, "Nazareni" a piedi nudi, e statue religiose prendono le strade per una settimana di processioni solenni

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Semana Santa (Santa Settimana) è stata ampiamente celebrata sulle Isole Canarie fin dal Medioevo. La più grande isola di Tenerife non fa eccezione, e le sue città storiche vedono innumerevoli cerimonie religiose e processioni stradali durante tutta la settimana che porta a Pasqua. La celebrazione inizia la Domenica delle Palme e prosegue fino alla Pasqua. Durante la stagione solenne, la maggior parte delle congregazioni hanno almeno una processione giornaliera con un servizio ecclesiastico. Ma il giorno più notevole è il Venerdì Santo che commemora la morte e la sepoltura di Gesù Cristo.

Processioni della Settimana Santa

Le processioni più memorabili coinvolgono membri di diverse fratellanze religiose. Gli iconici "penitenziari" indossano lunghi mantelli con cappuccio appuntito che coprono totalmente il viso e rivelano solo gli occhi. Altri partecipanti alle sfilate solenni sono "Nazarenos" che tipicamente camminano a piedi nudi e portano catene o grandi croci di legno. Inoltre, è comune sfilare grandi carri con pesanti statue religiose per le strade da dozzine di persone. Le parate fanno dolorosamente lento progresso, tradizionalmente accompagnato da musica religiosa sombra da una banda di ottoni.

Dove vedere le celebrazioni della Settimana Santa a Tenerife

Le feste più elaborate della Semana Santa si svolgono nelle città autentiche dell'isola, vale a dire a Güímar, La Orotava, Garachico, Candelaria, Los Realejos, Puerto de la Cruz, e la capitale di Santa Cruz de Tenerife. La celebrazione più famosa è osservata a San Cristóbal de la Laguna, il centro religioso di Tenerife e Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Processione silenziosa a La Laguna

L'occasione molto speciale da non perdere a La Laguna è la sua processione del Venerdì Santo — Processione del Silencio o Processione Silenziata. La città va completamente tranquillo, i semafori si chiudono, e la città è illuminata esclusivamente da candele. La pia parata della fratellanza parte verso le 21:30 dall'Iglesia de la Concepción. Un ritmo lento impostato da un tamburo ominoso crea un'atmosfera commovente e un po' sconvolgente che non dimenticherete mai.

Domenica di Pasqua

La domenica di Pasqua porta la gioia della Risurrezione e, beh, un sacco di cibo. La Quaresima è finita, così le famiglie festeggiano con prelibatezze locali come il sancocho (pesce saltato servito con patate), il gofio (grano tradizionale) e il mojo, salsa canarica di firma.

Informazioni pratiche

Fai una domanda