Il momento migliore per andare Nuova Zelanda

Matariki—Capodanno Maori 2021

Matariki tradizionale Capodanno è associato con una costellazione miracolosa che si riferisce alla genealogia maori

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto
Vedi alloggi nelle vicinanze

Matariki è una serie di nove stelle che appare nel cielo della Nuova Zelanda nei giorni più brevi dell'anno che segnano l'inizio della tradizionale celebrazione del Capodanno Maori, che si svolge in giugno o luglio nello stesso tempo con l'ascesa della luna nuova. Le celebrazioni durano fino a tre giorni e presentano i costumi tribali maori riflessi nella musica, nella danza e nel cibo.

Le stelle Matariki sono piuttosto simboliche. Si ritiene che le colture future dipendano dalla luminosità delle stelle: più lucente, migliore. Il nome "Matariki" può essere decodificato in due modi diversi: o "Mata Riki" che significa "Occhi Tiny", o "Mata Ariki" che significa "Occhi di Dio". Maori chiamano le nove stelle della costellazione di Matariki le Nove Sorelle o una Madre e otto Figlie. Questi nomi si riferiscono al fatto che i maori rispettano la loro genealogia e si radunano in un cerchio familiare per la celebrazione del Capodanno per riflettere sui loro antenati che sono morti.

Le feste includono le tradizioni volanti di aquiloni poiché gli aquiloni sono considerati connettori tra i cieli e la terra.

Le feste del Capodanno Maori sono le più impressionanti di Picton, Auckland, Rotorua, Wellington e Dunedin.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Matariki—Capodanno Maori (Mappa)