Il momento migliore per andare Filippine

Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero 2024 a Filippine

Si crede che una processione di 22 ore guarisca e dia poteri miracolosi

Date: 9 gennaio | 29 marzo 2024 | 31 dicembre

Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero
Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero
Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero
Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero
Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero

Il Nazareno Nero o Hesus Nazareno è una statua a grandezza naturale di un Gesù Cristo dalla pelle scura, con la Croce. La statua è di solito esposta presso la Basilica Minore del Nazareno Nero nella città di Manila. Tre volte all'anno, la statua esce dalla chiesa per essere portata in processione per le strade. Una solenne processione o traslazione ha luogo il 9 gennaio, il Venerdì Santo e la vigilia di Capodanno.

Processione del 9 gennaio

Il 9 gennaio è il giorno dell'ufficiale Festa del Nazareno Nero. La processione si svolge nel quartiere di Quiapo fino alla Chiesa di Quiapo. Pertanto, la celebrazione è anche conosciuta come la Festa di Quiapo. L'evento attira fino a dieci milioni di devoti.

Il 8 gennaio, le persone si riuniscono per una veglia notturna al Parco Rizal. Le preghiere, i canti, i canti e le esibizioni religiose durano per tutta la notte. La processione inizia dopo la messa del mattino, quando la statua del Nazareno Nero viene posta su un carro speciale. La processione si muove molto lentamente, percorrendo un percorso di 6,5 chilometri dal Parco Rizal alla Basilica Minore in circa 22 ore.

Poiché la statua di Gesù è vestita con un mantello bordeaux e giallo, le persone cercano di indossare abiti dei colori pertinenti. Alcuni devoti indossano abiti bianchi o gialli. Questi sono gli Hijos del Nazareno (Figli del Nazareno), autorizzati a salire sulla carrozza e ad aiutare i devoti a salire e toccare la statua. Puliscono anche la statua con un panno e lo lanciano alla folla. I cattolici filippini credono che la statua del Nazareno Nero abbia poteri miracolosi per esaudire desideri e guarire il cancro e altre malattie. I devoti camminano a piedi nudi per mostrare la loro umiltà e imitare la camminata di Cristo verso il Golgota.

La storia del Nazareno Nero

La statua del Nazareno Nero fu creata in legno di mesquite da uno scultore messicano a Manila negli anni 1600. Gesù fu scolpito con una croce, sulla via della crocifissione. L'immagine fu parzialmente distrutta nel 1945, durante la Seconda Guerra Mondiale. L'Arcidiocesi di Manila invitò il rinomato scultore filippino Gener Manlaqui a creare una replica. La replica fu chiamata il Vicário. Mantiene il torso originale e una nuova testa, realizzata in legno di Litsea leytensis.

Nel complesso, la Processione del Nazareno Nero è un fenomeno molto bello e ispiratore, specialmente per coloro che sono interessati a scoprire i modi in cui il Cristianesimo raggiunge le anime delle persone in tutto il mondo.

Trova hotel e airbnb vicino a Quiapo Fiesta: Festa del Nazareno Nero (Mappa)

Ultimo aggiornamento: