Quando andare Java

Raccolta del tè

Visita bellissime piantagioni di tè indonesiano dove le foglie di tè sono raccolte a mano

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

L'Indonesia occupa attualmente il settimo posto nell'elenco dei maggiori produttori di tè al mondo. Le sue principali aree di coltivazione del tè sono Java centrale e occidentale, così come Sumatra settentrionale. A causa della produzione massiccia di olio di palma, la coltivazione del tè, che è meno redditizio, è in qualche modo diminuito negli ultimi anni. Tuttavia, il tè è ancora una delle principali colture dell'Indonesia.

La produzione di tè è iniziata in Indonesia sotto il dominio coloniale olandese. Il tè nero è il tipo di tè più diffuso in Indonesia. Per saperne di più su questo raccolto, potete visitare le più grandi piantagioni di tè dell'Indonesia: Gibuna, Taloon, Santosa e Malabar.

Gunung Mas è la piantagione di tè più vicina a Jakarta. Si trova a 90 chilometri a sud della capitale. La piantagione di tè Gunung Mas è stata fondata nell'era coloniale olandese ed ora è di proprietà dello Stato. La piantagione copre l'area di circa 2500 ha. Con l'aiuto di macchinari antichi è possibile osservare i raccoglitori di tè così come l'essiccazione, la lavorazione e l'imballaggio del tè. Il tè locale è esportato in tutto il mondo, e a marchi come Twinings e Pickwick.

Il tè viene raccolto in Indonesia tutto l'anno in quanto i suoli vulcanici sono fertili e l'aria è sempre calda. Alcune persone considerano la stagione secca un momento migliore per visitare le fattorie di tè, però.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Raccolta del tè (Mappa)