Aiutare l’Ucraina 🇺🇦 durante l’invasione russa
Ecco i modi migliori per sostenere l’Ucraina in questi momenti difficile per saperne di più
Il momento migliore per andare Bulgaria

Kukeri 2023

Una delle tradizioni bulgare più antiche risale ai tempi traci, dal V al I secolo a.C.

Condividi

Ultimo aggiornamento: di Olga Valchyshen
reason default image
Vedi tutto

Ogni inverno, gruppi di persone a Bullagia si vestino come mostri e partecipano a sfilate e a vari eventi festivi. La danza Kukeri per allontanare gli spiriti malvagi è uno dei riti precristiani più affascinanti della Bulgaria, riconosciuti dall'UNESCO.

Il nome Kukeri nasce dalla vecchia parola slava "kuka", che significa uno spirito malvagio. Costumi elaborati coprono l'intero corpo di un ballerino kukeri. La parte più interessante è una maschera decorata, fatta di pelli o legno. Di solito rappresenta un animale e può essere doppia faccia. Una serie di campane attaccate alla cintura segnalano agli abitanti quando i ballerini di Kukeri si avvicinano alla casa. Le feste di Kukeri iniziano solitamente dopo il Capodanno e finiscono prima della Quaresima.

Il più grande evento Kukeri in Bulgaria è Surva Festival, tenuto nella città di Pernik a fine gennaio. Costumi e danze Kukeri si possono vedere anche durante le Masquerade di Simitli e Ravno Pole a metà gennaio. La provincia di Blagoevgrad è ricca di tradizioni kukeri, e molti villaggi hanno sfilate durante gennaio. Kukove Festival a Rakovski, Kukerlandia a Yambol, e Pokladi a Momin Prohod di solito si tengono alla fine di febbraio o all'inizio di marzo.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Kukeri (Mappa)