Il momento migliore per andare Dominican Republic

Procigar 2022

Imparare il tabacco in rotolamento nei sigari capitale del mondo

Condividi

Ultimo aggiornamento: di Dari Vasiljeva
reason default image
Vedi tutto
Vedi alloggi nelle vicinanze

Il suolo fertile e il clima tropicale hanno reso la Repubblica Dominicana un luogo perfetto per la coltivazione del tabacco. Dal XVI secolo, è una delle industrie più importanti di cui il paese è fiero e riconosciuto da. Oggi, la Repubblica Dominicana detiene il titolo di più grande produttore mondiale di sigari. Quindi è impossibile capire la cultura dominicana senza i suoi sigari.

Le popolazioni indigene, i Tainos, coltivarono tabacco su queste terre per secoli. Il processo di creazione di un sigaro aromatico e sapiente dipende da molti fattori come la luce solare, il calore, il drenaggio e persino gli uragani, che sono possibili qui. Ecco perché, proprio come il vino, i sigari variano nella loro miscela, invecchiamento e piccantezza.

Anche se i sigari sono disponibili tutto l'anno, il grande festival dei paesi, Procigar, raduna tutti i marchi sotto uno stesso tetto. Dal 1992 il festival presenta produttori vincitori che distribuiscono i loro prodotti in oltre 60 paesi in tutto il mondo. Tra i best seller Davidoff, General Cigar Company, Arturo Fuente Cigars, Tabacalera La Alianza ecc. Degustazioni, presentazioni e workshop durano tutta una settimana. Il festival si tiene di solito a febbraio. Comincia a La Romana a Tabacalera de García e poi si sposta ad ovest a Santiago, sede delle sue fabbriche di tabacco e fattorie.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Procigar (Mappa)