La stagione migliore per viaggiare Ungheria

Pálinka

Gli ungheresi dicono "Pálinka in piccole quantità è un medicinale, in grandi quantità un rimedio"

Condividi

reason default image
Vedi tutto

I primi record di pálinka provengono dal XIV secolo come rimedio per l'artrite. Di conseguenza è diventato un brandy di frutta con un tenore minimo di alcol del 37,5%, che può essere prodotto solo in Ungheria e in quattro regioni dell'Austria.

Ci sono diverse tradizioni a cui si dovrebbe attenersi quando si degusta pálinka - dovrebbe essere intorno 10-15 °C, si dice "Isten, Isten" quando si solleva il bicchiere, poi bere tutto il bicchiere e sbattere sul tavolo. Uno dei più famosi palinkas ungheresi è fatto di albicocche ed è conosciuto come "fütyülős" (whistling) brandy albicocche. Entrambi i tipi di frutti sono fatti di frutta, che non sono stati mangiati durante il periodo di raccolta. Il liquido deve essere mescolato, fermentato e distillato per più volte. Nuovi palinka appaiono sui mercati e nei negozi in autunno. Storicamente parte di esso dovrebbe essere assaggiato subito e alcuni dovrebbero essere mantenuti fino all'inverno quando si suppone di evitare il freddo. Alla fine della primavera uno dei posti migliori per provare più di 300 tipi di questo drink è Budapest Pálinka Festival.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Pálinka (Mappa)