Quando andare Toscana

Vendemmia

Vendemmia è una delle stagioni più importanti della Toscana

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

Chianti e altri vini toscani sono famosi in tutto il mondo. Visitando la Toscana a fine agosto-prima ottobre, si può vedere come è fatto e anche partecipare al raccolto. Andate in Chianti o Montepulciano e cercate di soggiornare in un agriturismo e godetevi la semplice vita degli agricoltori locali volontari per aiutare. World Wide Opportunities on Organic Farms elenca 30 vigneti in Toscana che cercano aiuto. L'esperienza non è necessaria, il letto e il cibo sono solitamente forniti. E potrete gustare ottimi vini toscani come bonus. Se preferisci fare un'escursione guidata piuttosto che lavorare, diversi operatori offrono Vendemmia Tours che comprende un'esperienza di raccolta di due ore e pranzo.

Lavorare fianco a fianco con gli agricoltori per raccogliere uve a mano può essere una delle vostre esperienze più memorabili in Toscana. Insieme al lavoro, la vendemmia è un momento per festeggiare, quindi un sacco di cibo, degustazioni di vini e musica sono garantiti. Ma assicurati di applicare in anticipo come molti italiani che vivono in città prendere il tempo libero per aiutare con la raccolta dell'uva, quindi la concorrenza è piuttosto alta. - -

Vendemmia è il momento ideale per visitare i vigneti più famosi della Toscana. In Toscana settentrionale si possono visitare Capezzana e Castello di Nipozzano. In Chianti, vale la pena visitare Castello di Ama e Antinori. Nella Toscana meridionale si trova la regione del vino Bolgheri con vigneti come Le Macchiole e Riparbella. Nella zona di Meramma, ci sono anche molti piccoli vitigni come Fattoria La Maliosa in Saturnia e Vino Montauto in Manciano, organizzando gite regolari durante la Vendemmia.

Informazioni pratiche

Fai una domanda

Trova hotel e airbnb vicino a Vendemmia (Mappa)