La stagione migliore per viaggiare Mongolia

Piatti di carne

Durante tutto l'inverno i nomade si scaldano con barbecue, gnocchi di carne, zuppe a base di carne e carni secche

Condividi

Ultimo aggiornamento:
reason default image
Vedi tutto

A -40 °C piatti di carne caldi e nutrienti sostengono i nomadi dall'interno. Inoltre, lo spazio esterno viene utilizzato come congelatore per memorizzare la carne. La dieta invernale è basata sulla carne, mentre i prodotti lattiero-caseari prevalgono in estate. I principi della cucina mongola tradizionale sono i cosiddetti "cinque stouts", e i cavalli ottengono la posizione superiore tra questi. Gli altri quattro stouts includono pecore, capre, cammelli e yaks. Le specialità di carne più popolari includono l'autentico barbecue mongolo chiamato "Khorkhog" cotto all'aperto con le rocce riscaldate all'interno della pentola di metallo insieme con carne di agnello/cappo. Questo piatto viene consumato sia in inverno che in estate. Un'altra specialità sono gli gnocchi di carne mongole come il famoso "buuz", "khuushuur" e "bansh"; alcuni di loro bolliti, alcuni al vapore, e altri – fritti in olio come pancake. Il più uni que deve essere "boodog", tipico per l'area della steppa. È fatta di una capra giovane o più spesso di una marmotta. Secondo i metodi antichi, le pietre riscaldate sono collocate nella carcassa stessa dell'animale, che è anche ripiena di verdure e spezie. Tra le altre gemme di cucina locali a base di carne figurano uno stufato di tagliandelle, una varietà di zuppe a base di carne e anche carne secca secca. Tutte le prelibatezze elencate sono particolarmente popolari e migliori disponibili durante i mesi invernali, cioè da ottobre a marzo.

Informazioni pratiche

Fai una domanda